Indietro

Alabastro, vedere oltre

Ieri, nell'aula magna dell'Istituto Carducci, il convegno di Cna per parlare delle opportunità della pietra tipica di Volterra

VOLTERRA — Nuove opportunità per la pietra trasparente, strategie di rilancio di un’arte antica, iniziative territoriali, riconoscimento della nuova figura di “addetto alla lavorazione dell’alabastro” e Corso di Formazione professionale. Sono questi gli argomenti affrontati durante il convegno Alabastro, vedere oltre che, organizzato da CNA Pisa, si è tenuto ieri nell’aula magna dell’Istituto di Istruzione Superiore Carducci a Borgo Santo Stefano a Volterra.

Alla tavola rotonda, moderata da Maurizio Bandecchi, Coordinatore Cna Area Val di Cecina, sono intervenuti Matteo Giusti, Presidente CNA Pisa; Valter Tamburini, Presidente Camera di Commercio di Pisa; Marco Buselli, Sindaco di Volterra; Roberto Pepi, Presidente Fondazione CRV; Yuri Gabellieri, Presidente CNA Area Val di Cecina; Silvia Provvedi, Presidente Società Cooperativa Artieri Alabastro; Cristina Grieco, Assessore alla Formazione Regione Toscana; la professoressa Patrizia Chelli, collaboratrice del Dirigente Scolastico e referente del Liceo Artistico, il professor Ferdinando Cerri ed Eleonora Barbuto, Copernico CNA.

Dagli interventi effettuati è emersa la necessità di investire sulla formazione dei giovani nel settore dell’alabastro per non disperdere un patrimonio di conoscenze millenarie che rappresentano non soltanto un mestiere, ma anche le radici culturali del territorio volterrano.

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it