Indietro

"Sr 68, dopo la firma ora tocca alla Provincia"

L'ex assessore ai lavori pubblici e ora consigliere d'opposizione Moschi: "La prossima estate una 68 meno tremenda e pericolosa"

VOLTERRA — Paolo Moschi è intervenuto alla vigilia della firma del contratto per i lavori della SR 68, nel tratto della Curva della Morte. Il documento dovrebbe essere firmato all'inizio della prossima settimana.

"Adesso, con la consegna ufficiale dei lavori - ha detto l'ex assessore ai lavori pubblici - la partita passerà in mano ai tecnici della provincia, che seguiranno la direzione dei lavori". 

"Ho parlato con l'ingegnere responsabile della Provincia di Pisa che seguirà i cantieri - ha aggiunto Moschi - e lo ringrazio anche perché ormai ci siamo, ed è merito di un gioco di squadra. Nelle prossime settimane si terranno i primi sopralluoghi con la ditta, e con la fine dell'estate il cantiere potrà essere allestito. Anche se con un po' di ritardo ringrazio tutti i tecnici che hanno lavorato per questo. Ricordo ancora che sarà necessario, aperto il cantiere, non fermarsi qui, ma lavorare per una prosecuzione fino a Roncolla, vero obbiettivo per il miglioramento della viabilità volterrana. Questa sarà la vera richiesta politica: il finanziamento di un ulteriore, indispensabili, lotto.Di una cosa siamo convinti: la prossima estate 2019 vedrà una 68 un po' meno "tremenda" e meno pericolosa di come la conosciamo oggi".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it