Indietro

La Lega insoddisfatta dalla replica di Ceccarelli

Mirco Melchionno, responsabile della Lega per l'Alta Valdicecina (foto da FB)

Prosegue il botta e risposta fra il Carroccio pisano e l'assessore regionale alle infrastrutture. La discussione su viabilità e prossime elezioni

VOLTERRA — Di seguito la controreplica della Lega alle dichiarazioni rilasciate dall'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli (“Dalla Lega di Volterra polemiche sgangherate”).

"La Lega Volterrana replica all’ Assessore Ceccarelli che s’indigna difronte alla nostra citazione “ore contate” e di conseguenza non capiamo cosa ci sia di strano, nessun squadrismo ma solo dati di fatto. Il sindaco Buselli Marco è in scadenza di mandato è non ricandidabile, mentre le elezioni regionali si svolgeranno nel 2020 quindi prossime, per cui cosa ci sarebbe dietro a tanta indignazione?

Secondo noi il Sig. Ceccarelli sa che gli abbiamo toccato un nervo scoperto per sia lui che alla stessa amministrazione.

Alla nostra domanda infatti risponde con un'altra domanda tra l’altro a nostro modo di vedere talmente inopportuna che ci dà ancora più forza nel tirare dritto nelle nostre convinzioni e cercare di portare a compimento un’opera strategica.

Un ringraziamento particolare lo dobbiamo al Senatore Vescovi Manuel all’onorevole Manfredi Potenti i quali si sono messi a disposizione del Commissario Melchionno Mirco, fin da subito, per reperire i fondi necessari che si sarebbero dovuti reperire almeno 50 anni fà in una regione normale.

Ceccarelli ad oggi non ci ha ancora comunicato quante finanze sia la Regione Toscana sia il suo assessorato vuole stanziare per la SR 68 ma noi sappiamo già che lo stesso ha altre priorità, in zone elettoralmente più affini. Gli articoli invece sono gratis e questi Ceccarelli non li nega nemmeno alla povera Valdicecina. Un po' come il sindaco Marco Buselli, del quale si ricorderanno sicuramente i molti articoli giornalistici ma fatti molto pochi".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it