Indietro

La Lega gira le spalle a Costanzi e attende ordini

Susanna Ceccardi e Edoardo Ziello (Lega)

Il "Gruppo Lega Volterra" rigetta la proposta di un centrodestra unito e minaccia di togliere le tessere a chi seguirà il progetto di Costanzi

VOLTERRA — Non è ben chiaro chi rappresenti la Lega a Volterra - il responsabile di zona, com'è noto, è il cascinese Mirco Melchionno - ma quello che è certo è che chi tira i fili del partito a livello locale, in vista delle prossime elezioni, non ne vuole sapere di Marco Costanzi e della sua idea di un centrodestra unito, guardando semmai con interesse un'alleanza con i "fuoriusciti" dalla maggioranza della lista civica UpV di Paolo Moschi. 

"La Lega - si legge in un comunicato firmato "Gruppo Lega Volterra" - smentisce nella maniera più categorica al momento un accordo con le altre forze politiche del centrodestra per la costituzione di un fantomatico “centrodestra” e tanto meno riconosciamo il Signor Marco Costanzi come coordinatore. Gli accordi per le prossime elezioni amministrative verranno presi di comune accordo con il commissario regionale Susanna Ceccardi, con l'onorevole e delegato di zona per le elezioni Edoardo Ziello e dal segretario provinciale Gabriele Gabbriellini. Il nostro obiettivo è vincere e che il Signor Costanzi non rappresenta il nostro modello di Centrodestra nel futuro".

"Altresì - conclude la nota - comunichiamo che verranno presi provvedimenti di espulsione o di non rinnovo tessera per la persona o persone che prenderanno decisioni autonomamente senza consultare il direttivo provinciale".

Questo in risposta a Costanzi che, da tempo, continua a sostenere di avere dalla sua "simpatizzanti della Lega".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it