Indietro

Il dottor Vallini pronto a rientrare in ospedale

La sua assenza per un infortunio aveva provocato il trasferimento a Pontedera delle urgenze di ortopedia chirurgica, nonché polemiche politiche

VOLTERRA — Il dottor Stefano Vallini è pronto a rientrare in servizio all'ospedale di Volterra, anticipatamente rispetto ai 15 giorni di convalescenza accordati a seguito di un infortunio. Ad annunciarlo è stato lo stesso medico, che da domani tornerà disponibile in ospedale "anche se ancora un po’ ammaccato".

La sua assenza improvvisa, che era andata ad aggiungersi alle ferie di un altro medico, aveva costretto la direzione dell'ospedale e l'Azienda Usl Toscana Nord Ovest a prevedere il dirottamento sul nosocomio di Pontedera delle eventuali urgenze ortopediche. Dirottamento che, in questi giorni, è stato messo in atto almeno in un caso, quello dell'anziano soccorso a Montecatini Vdc a seguito di una caduta (Anziano cade e si infortuna, portato a Pontedera).

Il provvedimento aveva messo in allarme alcuni cittadini, alimentando le storiche preoccupazioni per il progressivo rischio di ridimensionamento dell'ospedale volterrano. Con il conseguente intervento sul caso da parte di tutte le forze politiche comunali.


Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it