Indietro

Emergenza freddo, la Asl in aiuto degli anziani

Medici di base e assistenti sociali a disposzione per qualsiasi bisogno. La Usl Toscana nord ovest ricorda servizi, orari, e buone pratiche

VOLTERRA — L'Articolazione Territoriale Alta Val di Cecina dell'Azienda Usl Toscana nord ovest, al fine di prevenire i disagi correlati al brusco calo delle temperature, ricorda le precauzioni cui è opportuno attenersi, utili soprattutto per le persone anziane.

Queste le buone pratiche per proteggersi dal freddo:

• regolare la temperatura degli ambienti interni in modo che sia conforme agli standard consigliati per le temperature invernali (generalmente intorno ai 18-22°C);
• in caso di utilizzo di sistemi di riscaldamento a combustione (caminetti, caldaie o stufe a gas) fare molta attenzione, sia alla corretta ventilazione degli ambienti che allo stato di manutenzione degli impianti, per evitare il rischio di intossicazione da monossido di carbonio che può avere gravi conseguenze;
• in caso di utilizzo di stufe elettriche o altre fonti di calore fare attenzione al loro corretto utilizzo per evitare il rischio di folgorazione o scottatura;
• porre attenzione agli sbalzi di temperatura quando si passa da un ambiente più caldo ad uno più freddo e viceversa;
• assumere pasti e bevande calde, evitare gli alcolici perché non aiutano a difendersi dal freddo, al contrario favoriscono una maggiore dispersione del calore;
• indossare indumenti idonei adatti a proteggersi dalle basse temperature esterne: sciarpa, guanti, cappello e cappotto. Usare scarpe antiscivolo;
• informarsi sulle previsioni meteo e controllare le scorte di emergenza (acqua, generi alimentari, medicine,ecc);
• mantenersi in contatto con parenti o conoscenti;
•uscire nelle ore meno fredde della giornata evitando le prime ore del mattino o quelle serali; evitare di uscire in caso di ghiaccio o neve.

La Asl ricorda anche che gli anziani soli possono rivolgersi al Servizio Sociale dei presidi distrettuali di riferimento. Inoltre, qualsiasi cittadino può segnalare al Servizio Sociale eventuali situazioni di bisogno, come la presenza in strada di persone in stato di povertà senza un riparo dal freddo.

Le persone cui fare riferimento per segnalare le eventuali necessità saranno il Medico di Medicina Generale e l’Assistente Sociale del presidio distrettuale di appartenenza, con orari e recapiti telefonici indicati di seguito.
Volterra: Martedì e Giovedì ore 10-12, Tel. 0588 91866 Martedì 10-12 e Mercoledì 11-13
Tel. 0588.91863; Mercoledì 11-13 Tel 0588 91662 / 0588 91863. Pomarance: Martedì e Venerdì ore 9-11, Tel. 0588.62450. Larderello: Martedì ore 10-12, Tel. 0588.91510; Castelnuovo VdC:
Mercoledì ore 10-12; Ponteginori: Giovedì ore 9-11,  Tel. 0588.37491. Saline: 1° e 3° Giovedì ore 11,15-12,30, Tel.0588.44032. Montecatini VdC: 2° e 4° Martedì ore 9-10,30, Tel. 0588.30047.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it