Indietro

Elezioni comunali, candidati a confronto

Roberta Benini, Giacomo Santi e Paolo Moschi

Venerdì 17 maggio, a Palazzo dei Priori, il confronto tra i tre candidati a sindaco per il comune di Volterra: Roberta Benini, Giacomo Santi e Paolo Moschi

VOLTERRA — Calo demografico, patrimonio culturale, scuola, viabilità e unione dei comuni. Sono stati questi gli argomenti al centro del confronto pubblico tra i tre candidati sindaco (Giacomo Santi di Fare Volterra, Paolo Moschi di Uniti per Volterra e Roberta Benini di Per Volterra) che si è svolto venerdì 17 in palazzo dei Priori. 

Problemi concreti che da anni affliggono la città e che, se non saputi gestire, rischiano di ridurre il colle etrusco a un luogo cartolina. Negli ultimi 10 anni, infatti, Volterra ha perso oltre il 10 per cento della popolazione e non sembra esserci assolutamente un'inversione di tendenza: il 2018 si è concluso con 10.159 residenti, un dato estremamente vicino al pericoloso limite di 10.000 abitanti che, se varcato, creerebbe a catena una serie inarrestabile di disservizi difficili da recuperare. 

Ipotesi non così fantascientifica dal momento in cui ogni anno vengono registrate poco più di 50 nascite. 

Dagli interventi è così emersa la necessità di un cambio di rotta da attuare attraverso una seria politica del lavoro e attraverso la capacità di fare rete, per evitare un isolamento istituzionale e di sistema che, nell'ultimo decennio, ha precluso a Volterra la possibilità di sviluppare appieno le sue potenzialità.

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it