Indietro

E' nata l'associazione degli Amici di Mazzolla

C'è tanta voglia di fare nel piccolo borgo volterrano. Il nuovo sodalizio mira a valorizzarlo mediante eventi e inizitative culturali

VOLTERRA — C'è gente che ci abita e lavora, c'è gente che ci passa una volta e si innamora e c'è chi lo elegge a luogo speciale, per celebrare il proprio matrimonio. In molti amano Mazzolla ed ecco che è nata un'associazione, per valorizzare ancora di più questo borgo "fuori dal tempo", situato ai margini di Volterra.

Gli "Amici di Mazzolla" hanno un obiettivo ben preciso: "Regalare ai visitatori ricordi duraturi, deliziando tutti i loro sensi". Fulcro di tutte le attività il castello. Dicono in proposito: "Con il suo vasto giardino, il cortile interno che si affaccia sulla piccola piazza del villaggio e la sua cantina accogliente quando è necessario ripararsi, il castello di Mazzolla, la Villa Viti, si rivela uno strumento di cultura polivalente ed eccezionale. Ospita mostre, concerti di musica classica e folk, opere, balli... per non parlare delle cene e delle feste di ogni genere".

Altro obiettivo, non secondario, "la difesa degli interessi, grandi o piccoli che siano, degli abitanti di Mazzolla e del loro ambiente. Gli Amici di Mazzolla intendono aiutarli ogni qualvolta sarà necessario, anche parlando con le autorità locali o con chiunque possa risolvere i loro problemi quotidiani".

Questo il programma delle iniziative estive.

- 8 giugno Folk & Wine con De’ Soda Sisters e Thomas Reuter & friends

- 20 luglio Folk & Wine con Trio Trippole e Trappole

- 10 agosto Festa di San Lorenzo e Notte delle Stelle cadenti

- 25 agosto CineMAzzolla (Cinema all’aperto) Preferisco l’ascensore! Film con Harold Lloyd / Accompagnamento musicale impovvisato del maestro Jens Schlichting, pianista

- 26 agosto CineMAzzolla (Cinema all’aperto) Cinema Paradiso, con Philippe Noiret, Jacques Perrin, Marco Leonardi. Musica: Ennio Morricone

- 14 settembre Festa Manna Sarda.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it