Indietro

Volterra Capitale della Cultura, riparte la corsa

La foto di gruppo che fu scattata per sostenere "Volterra Capitale Italiana della Cultura 2021"

Inviato oggi al Ministero dei beni culturali "Ri-generazione umana", dossier di Volterra città candidata a capitale italiana della cultura 2022

VOLTERRA — “Questa mattina - ha annunciato il sindaco di Volterra, Giacomo Santi - dal mio ufficio in Palazzo dei Priori, abbiamo ufficialmente inviato al Mibact, il dossier di candidatura della città di Volterra, a Capitale Italiana della Cultura 2022 sul tema della Rigenerazione Umana. Il dossier è il frutto di un lungo, appassionato e accurato lavoro del team operativo diretto da Paolo Verri e di tutta la macchina amministrativa comunale. I processi messi in moto da questa candidatura sono già dei risultati straordinari per la nostra città”.

Il tema Ri-generazione umana è inteso come "argomento di grande attualità che assume un significato ancora più profondo in virtù di alcuni luoghi simbolo di Volterra come l’ex Ospedale Psichiatrico e il carcere.

"Oggi Volterra, posta nel cuore della Toscana - hanno sottolineato dall'amministrazione - , è una città che vuole offrirsi come laboratorio per una rigenerazione del territorio e della comunità attraverso la cultura, l'innovazione, l'arte, la progettazione".

“Emozione, gioia e... Volterra Vola! - ha dichiarato l’assessore alle culture Dario Danti -. Un anno di lavoro e, stamani, l’invio al MiBACT del dossier di Candidatura di Volterra a Capitale Italiana della Cultura 2022 con al centro il tema della Rigenerazione Umana. Una grande lavoro di squadra, che ha coinvolto in primo luogo i giovani e le associazioni culturali, grandi personalità del mondo della cultura nazionale e internazionale, le cittadine e i cittadini del nostro territorio, oltre 50 comuni. Un grazie particolare al nostro direttore di candidatura Paolo Verri e al coordinatore del piano strategico Ledo Prato. Ripartire dalla cultura per cambiare il mondo!”

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it