Indietro

A processo il capo di gabinetto del governatore

L'inchiesta riguarda la presunta assegnazione di un incarico di dirigente sanitario in cambio di voti nella campagna elettorale per le regionali 2015

FIRENZE — Il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Pisa ha rinviato a giudizio Ledo Gori, il capo di gabinetto del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. A processo anche Alfredo Sbrana, psichiatra dell'Asl 5 e direttore della Rems di Volterra e Mauro Maccari, direttore sanitario dell'Asl Nord Ovest. 

Tutti e tre sono accusati di corruzione.

A condurre l'inchiesta è stata la guardia di finanza. I fatti contestati risalgono al 2015, quando era in corso la campagna elettorale per le regionali e riguardano la presunta assegnazione di un incarico come dirigente sanitario in cambio di voti.

Prima udienza il 17 dicembre.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it