Indietro

Ricambio medici, Per Volterra chiede attenzione

La lista di opposizione fa notare che vari specialisti dell'ospedale volterrano stanno per andare in pensione e si chiede la copertura dei posti

VOLTERRA — "Monitoriamo con attenzione", dice Roberta Benini, capogruppo di "Per Volterra" "La situazione inerente il ricambio dei medici del nostro ospedale. Siamo stati sollecitati da molti cittadini sul fatto che vari specialisti del nosocomio di Volterra sono andati o stanno per andare in pensione e che l'ASL non ha provveduto a predisporre le necessarie azioni per l'inserimento di altri medici al fine di mantenere coperti posti che sono già è saranno ben presto vacanti. 

La situazione ad oggi non è allarmistica ma i pensionamenti di Funaioli in ginecologia, Stagi in oculistica e Gamberucci in chirurgia (ai quali si aggiunge il fatto che proprio in questo reparto sono venuti meno altri medici mai reintegrati), ci deve far prestare attenzione ad un contesto che potrebbe diventare un problema a partire dal mese di settembre, quando alcuni servizi potrebbero rimanere scoperti o creare forti disagi. Dobbiamo quindi presidiare e porre l'attenzione su questi importanti temi, chiedendo che l'amministrazione comunale e le molte istituzioni regionali che si stanno attivando anche per la geotermia e il teatro stabile in carcere, si facciano carico di questo importante servizio che coinvolge non solo Volterra ma tutta la val di Cecina.

Si tratta di salvaguardare un servizio fondamentale, il diritto alla salute e, cosa non da meno, molti posti di lavoro."

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it