Indietro

I proventi del raduno per la scuola di Sarnano

La 29esima edizione di Z3mendi ha toccato Larderello, Lajatico e Massa Marittima. Evento tra motori e solidarietà alla popolazione colpita dal sisma

POMARANCE — Larderello, Lajatico e Massa Marittima hanno ospitato, lo scorso fine settimana, la 29esima edizione del raduno Z3mendi, consueto appuntamento per gli appassionati di Bmw Z3.

I proventi dell’iniziativa sono stati donati alla Fondazione Andrea Bocelli per l’apertura della nuova scuola di Sarnano (Macerata), Comune duramente colpito dal sisma del 2016.

All’iniziativa, quest’anno intitolata Evergreen e patrocinata dalla Regione Toscana, hanno partecipato oltre 100 mezzi provenienti da diverse aree del territorio regionale e nazionale. La colonna di BMW Z3 si è mossa da Pian dei Mucini, dirigendosi verso Larderello dove è stato possibile visitare il Museo della Geotermia e la centrale geotermica Enel Green Power di Valle Secolo, la più grande d’Europa con 120 MW di potenza installata. Il raduno si è poi concluso a Lajatico con la bella iniziativa a scopo benefico.

Negli impianti Enel Green Power, i visitatori hanno potuto conoscere il modo in cui il calore della terra si trasforma in energia elettrica. Molto apprezzato anche il Museo della Geotermia, illustrato dal tecnico specialista Enel Green Power Giorgio Simoni.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it