Indietro

La robotica entra in classe

Grazie all'impegno dei professori Quarta e Ferrucci, gli alunni della classe quarta hanno scoperto i segreti delle tecnologie del futuro

POMARANCE — E' terminato da qualche giorno il corso di robotica all’Itis “A. Santucci” di Pomarance tenuto dal professor Antonio Quarta e dal professor Mario Ferrucci. Questo corso, insieme agli altri del progetto SEI, ha lo scopo di valorizzare le eccellenze, rivolto soprattutto ai ragazzi di IV è diventato un momento in cui i vari insegnamenti curricolari vengono applicati per realizzare applicazioni che riescono a far appassionare i ragazzi.

Quest’anno, prendendo spunto dalla visita fatta in dicembre al Certema di Cinigiano (GR) dove i ragazzi avevano visto delle unità di lavoro in cui dei bracci robotici realizzavano operazioni di movimentazione e saldatura, è stato realizzato un braccio robotico.

Definita l’idea, e progettata la struttura, sono stati scelti i motori (tipologia e potenza); successivamente, una volta montati i componenti, il sistema è stato interfaccaito con un coontrollore Arduino e ne è stata eseguita la programmazione. Il risultato è stato sorprendente, i ragazzi sono riusciti, prima, a far eseguire spostamenti, poi, sequenze di montaggi, ed infine, la movimentazione di acqua tramite dei bicchieri riuscendo anche a travasare il contenuto da un bicchiere ad un altro.

Un momento importante del corso è stata la visita alla fiera Sps di Parma, organizzata dalla scuola, in cui i ragazzi hanno avuto l’occasione di confrontarsi con i massimi esperti di settore.

I ragazzi si sono appassionati all’esperienza, che ora dovranno concludere producendo la documentazione di progetto: relazione con mitovazione di scelta e la tipologia dei componenti, schemi funzionali e di collegamento, schemi di montaggio e la descrizione della logica di programmazione.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it