Indietro

"Spero di aver trasmesso il mio entusiasmo"

Dopo 8 anni alla guida di CNA Toscana, Valter Tamburini continua il suo impegno pubblico alla presidenza della Camera di commercio di Pisa

PISA — Un percorso all’interno dell’associazione di categoria degli artigiani iniziato negli anni Ottanta, dopo 8 anni di presidenza regionale, infatti, Valter Tamburini ha lasciato la CNA a seguito della scadenza naturale del mandato. Lo incontriamo per ripercorrere con lui le principali tappe del suo incarico.

Quando è iniziato il suo rapporto con la CNA?

“Mi sono iscritto nel 1983, ma i primi incarichi ufficiali sono iniziati due anni dopo. Nel 1997 sono stato eletto presidente di zona della Valdera e vicepresidente di Pisa, dal 2001 al 2009 sono stato presidente provinciale e dal 2009 al 2017 regionale e sono stato dodici anni nella direzione nazionale.”

Un percorso ininterrotto che da oltre 30 anni l’ha vista protagonista. Il legame si è interrotto o ricopre altri incarichi all’interno dell’associazione?

“Il rapporto continua, sono ancora in direzione provinciale di Pisa e in quella regionale. Dal 2015, però, sono presidente della Camera di Commercio di Pisa e mi sto dedicando all’ente anche in vista della prossima fusione con Lucca e Massa Carrara.”

A proposito di accorpamenti camerali, ci sono novità al riguardo?

“Per il momento abbiamo individuato a Viareggio la sede legale di quella che dovrà chiamarsi Camera di Commercio della Toscana Nord Ovest. Voglio, però, tranquillizzare tutte le imprese e i cittadini della provincia di Pisa che la sede in piazza Vittorio Emanuele rimarrà aperta e continuerà a fornire tutti i servizi erogati fino a ora, così come la sede distaccata di Santa Croce.”

Tornando all’esperienza maturata in CNA, qual è il suo bilancio?

“Il mio bilancio personale è estremamente positivo. Otto anni ricchi di impegno, ma anche di soddisfazioni che mi hanno permesso di crescere anche da un punto di vista umano. Devo ringraziare tutti coloro con cui ho condiviso questa esperienza sia durante il primo sia durante il secondo mandato, il direttore, Saverio Paolieri, i dipendenti CNA Toscana che sono stati preziosi collaboratori e tutti i colleghi che mi hanno dato fiducia permettendomi di vivere questa fantastica esperienza e di portare a termine numerose e importanti iniziative. Spero di essere riuscito a trasmettere all’associazione il mio entusiasmo e di aver contribuito alla sua crescita. Colgo l’occasione, inoltre, per fare gli auguri al mio successore Andrea di Benedetto.”

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it