Indietro

Parte il treno letterario di Cassola

La Regione ha finanziato il progetto turistico che unisce Cecina e Volterra: 6 appuntamenti culturali legati alla storica ferrovia

VOLTERRA — La Regione Toscana ha finanziato il “Treno Letterario” presentato dal Comune di Volterra insieme al Comune di Cecina, nell’ambito del bando denominato “Iniziative per la valorizzazione delle linee ferroviarie minori”.

Il progetto, che si è classificato al secondo posto della graduatoria generale, si pone l’obiettivo di creare appuntamenti culturali per i residenti ma anche di interesse turistico nella storica tratta ferroviaria Saline di Volterra – Cecina

In particolare, saranno organizzati sei appuntamenti tra l’autunno e la primavera prossima in cui i protagonisti saranno la storia, letteratura e le tradizioni locali.

"Siamo molto soddisfatti che il progetto sia stato finanziato dalla Regione Toscana – dichiara l’assessore alla cultura del Comune di Volterra, Alessia Dei -. Si tratta del riconoscimento ad una proposta che vuole coinvolgere tanto i cittadini residenti quanto i turisti alla scoperta delle nostre terre e della nostra storia da un angolo visuale tutto speciale: il finestrino del treno",

"Sarà un’ottima occasione per promuovere le nostre caratteristiche di accoglienza e ospitalità anche in periodi di minore affluenza turistica – aggiunge l’assessore al turismo del Comune di Volterra Gianni Baruffa - Per questo gli appuntamenti saranno ideati e anche con pacchetti turistici ad hoc".

Nei giorni scorsi si sono incontrati l’assessore alla cultura del Comune di Volterra, Alessia Deie del turismo Gianni Baruffa e del comune di Cecina, Giovanni Salvini, con i relativi uffici, per definire di comune accordo tempi e modalità di svolgimento.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it