Indietro

"Diamo certezze ai lavoratori della geotermia"

La consigliera regionale: "Condivido il documento del Pd Alta Valdicecina. Geotermia capitolo prioritario nell'agenda regionale e nazionale"

FIRENZE — Alessandra Nardini, consigliera regionale del Partito democratico è intervenuta per parlare di geotermia e della delicata situazione che investe i territori in cui questa risorsa è decisiva: "Condivido il documento del Pd dell'Alta Valdicecina, con il quale si chiede che la Geotermia e le infrastrutture siano capitoli prioritari nell'agenda regionale e nazionale".

"Come Consiglio Regionale - ha ripreso - abbiamo condotto, insieme ai territori, una battaglia lunga affinché la produzione geotermica venisse inserita nuovamente nel Decreto rinnovabili. Dopo gli impegni dei mesi scorsi e dopo il Consiglio straordinario sul tema a Larderello, è necessario accelerare per dare certezze al comparto, ai lavoratori e ai territori geotermici, recuperando il tempo che si è perso per colpa di scelte sbagliate. Questo, a maggior ragione, ora che il Governo nazionale è cambiato. Ritengo anche fondamentale stringere sul Protocollo di intesa tra Enel e la Regione, chiedendo un impegno chiaro nell'utilizzo delle tecnologie più rispettose dell'ambiente, perché lavoro, sviluppo e tutela ambientale devono andare di pari passo. Come ho sempre fatto in questi mesi, continuerò a essere parte di questa battaglia".

"Lo stesso dicasi per il nodo infrastrutturale, sanitario e occupazionale: ho recentemente presentato un'interrogazione finalizzata proprio a richiamare l'attenzione della Giunta Regionale sul Protocollo per lo sviluppo dell'Alta Valdicecina, condividendo l'appello del sindaco di Volterra sulla messa in campo di misure che favoriscano il rilancio economico, sociale e occupazionale dell'area. Senza dubbio centrale è il tema socio-sanitario, che va affrontato in termini di salvaguardia di servizi ai cittadini garantendo un pieno diritto alla salute" ha concluso Nardini.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it