Indietro

Un altro Comune dice no alla plastica monouso

Consiglio comunale all'insegna delle tematiche ambientali, quello dello scorso 30 settembre. La mozione "plastic free" votata all'unanimità

CASTELNUOVO VAL DI CECINA — Nel consiglio comunale del 30 settembre è stata approvata all'unanimità la mozione "Castelnuovo comune Plastic free" grazie alla quale l'amministrazione si impegna progressivamente a ridurre e vietare l'uso di oggetti in plastica monouso nel territorio comunale e a sensibilizzare la popolazione sulla questione del rispetto ambientale.

Altra mozione approvata con alcuni emendamenti, togliendo i riferimenti al movimento Fridays for Future ritenuto politicizzato, è stata quella avente come oggetto l'emergenza causata dai cambiamenti climatici e ambientali. Entrambe le mozioni sono state presentate dal gruppo di opposizione "Bene Comune".

 "Si è convenuto - hanno commentato dal gruppo di minoranza - che occorrono scelte radicali da parte dei governi, degli enti territoriali, dei singoli cittadini da mettere in campo da ora al 2030 per contenere l'aumento del riscaldamento globale entro 1,5 gradi centigradi per evitare effetti irreversibili sul clima e l'ecosistema terrestre. Occorre limitare lo spreco di acqua, energia, alimenti, suolo, incentivare economia e mobilità sostenibili. Un passo importante verso la presa di coscienza dell'emergenza climatica e ambientale la cui risoluzione dovrà avere la priorità assoluta nelle scelte politiche nazionali e locali". 

Da "Bene Comune" si dicono soddisfatti per i risultati ottenuti e promettono un impegno, nei mesi a venire, "a fare proposte concrete per iniziare ad attuare i contenuti delle delibere".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it