Indietro

"Mai firmato accordi, né a destra né a sinistra"

Baruffa e Buselli
Baruffa e Buselli

La lista 'Per Volterra' ha risposto al centrodestra che aveva parlato di accordi per la doppia legislatura buselliana: "Flirtano da sempre con Upv"

VOLTERRA — La lista civica 'Per Volterra', formazione politica nata ufficialmente pochi mesi fa e di cui fanno parte le tre prime cariche del Comune volterrano (Marco Buselli, Riccardo Fedeli e Gianni Baruffa) è intervenuta per rispondere al centrodestra che aveva parlato degli accordi presi tra loro e Buselli, per governare la città etrusca.

"L'opposizione nemica giurata dell'Amministrazione Buselli è proprio quella di destra - hanno detto da Per Volterra - come dimostrano decine di comunicati stampa e prese di posizione. Destra che invece flirta da sempre con UpV. Per quanto riguarda le due amministrazioni guidate dall'attuale sindaco, nelle due campagne elettorali non è stato mai firmato alcun accordo, nè a destra, nè a sinistra. Né nel primo, né nel secondo mandato". 

"L'elettorato di centrodestra - hanno ripreso - si è peraltro spaccato in due, sia la prima, che la seconda volta. La breve e incolore esperienza (peraltro a titolo gratuito) di Costanzi in Ato è stata preceduta da una richiesta, a quanto ci ha riferito il sindaco, rivolta per lo stesso ruolo a Luciano Picchi, notoriamente di sinistra, ex Rifondazione Comunista. Non avendo ricevuto disponibilità da Picchi, il sindaco si è poi rivolto a Costanzi, che aveva ricoperto per un periodo anche l'incarico di Segretario della Lista Civica".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it