Indietro

I futuri geometri progettano l'accessibilità

Gli studenti del Niccolini premiati a Roma. L’assessore all’istruzione Raspi: "Il progetto è fonte di orgoglio e gioia".

VOLTERRA — Riconoscimento nazionale per gli studenti dell’Istituto Niccolini di Volterra che martedì a Roma sono stati premiati nell’ambito del concorso I futuri geometri progettano l’accessibilità. Gli studenti volterrani hanno partecipato e vinto nella categoria “Strutture per il tempo libero” con un progetto relativo alla Casa Museo Palazzo Viti-Incontri.

"Il progetto premiato, incentrato sull’accessibilità di uno dei più raffinati palazzi storici di Volterra, Palazzo Viti, è fonte di orgoglio e gioia – dichiara l’assessore all’istruzione del Comune di Volterra Eleonora Raspi - Oltre alla maestria tecnica, rivela un’attenzione verso il mondo della disabilità da emulare e coltivare specialmente in una realtà come la nostra, ricca di monumenti ma spesso non accessibili a tutti". 

45 gli istituti tecnici per geometri che hanno partecipato da tutta Italia. "Il Niccolini vede premiato a livello nazionale l'impegno che è stato speso su una progettualità davvero importante – aggiunge il sindaco Marco Buselli - . L'abbattimento delle barriere architettoniche su palazzo Viti migliorerà l'accessibilità all'offerta culturale della città, ma soprattutto il livello complessivo di civiltà della nostra comunità. Tutta l’amministrazione comunale esprime soddisfazione per aver suggerito una modalità che, grazie al grande lavoro dei ragazzi e dei docenti, si è rivelata vincente".

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it