Indietro

Frana di Mazzolla, gli evacuati tornano a casa

Il sindaco ha revocato parte dell'ordinanza che vietava l'uso degli immobili. Riaperta anche la strada, ma alla sola circolazione pedonale

VOLTERRA — Revoca parziale dell’ordinanza emanata in seguito alla frana di Mazzolla che vietava l’uso degli immobili ubicati ai civici 39, 41, 43. A firmarla il sindaco Marco Buselli. 

"Nello spazio di appena un mese - ha commentato - è stato possibile ridare a Mazzolla l'accesso al borgo e alla piazza, ma soprattutto riportare le persone evacuate nelle proprie abitazioni. Ringrazio la Geoalpi e la struttura comunale, che hanno permesso il raggiungimento di questo obiettivo in tempi record. Resta adesso da ricostruire il versante ed il muro, ma la messa in sicurezza è completa".

L’ordinanza prevede anche "la realizzazione di una corsia adeguatamente protetta per permettere la circolazione pedonale sul tratto di via prospiciente il fronte del muro crollato e successivamente messo in sicurezza e consentire l’accesso alle abitazioni precedentemente evacuate" e conferma "l’instaurazione del doppio senso di marcia nel tratto di strada tra la piazza e la via di Mazzolla sul lato opposto al punto del crollo".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it