Indietro

Un appello perché la contrada non muoia

Appello del primo cittadino Marco Buselli ai contradaioli, per scongiurare la messa in sonno della contrada di Piazza e Santa Maria

VOLTERRA — L'appello è stato lanciato direttamente al circolo Acli San Francesco, dove i contradaioli di Piazza e Santa Maria si sono riuniti. Buselli si è presentato all'incontro in compagnia dell'assessore Massimo Fidi e del consigliere con delega alle manifestazioni storiche, fresco di nomina, Diego Bellacchini. Presenti anche il Consiglio uscente e il Priore maggiore.

"Facciamo appello - queste le parole del sindaco - affinché si vada a votare per le elezioni di Contrada. In particolare facciamo appello alla popolazione della Contrada di Piazza e Santa Maria, che fra tutte si trova nella situazione di maggior difficoltà, affinché vada a votare per le elezioni di Contrada. Non possiamo permettere che la città perda una Contrada importante e che se ne debba certificare la morte effettiva". 

"Serve uno sforzo in più - ha aggiunto Buselli -, per raccogliere nuove energie e rilanciare questa Contrada, come è avvenuto per Porta a Selci che versava in condizioni analoghe". 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it