Indietro

A scuola arriva l'educazione civica

Buselli: "Ho aderito con entusiasmo a questa iniziativa. Ripartire da qui è indispensabile per l'educazione alla cittadinanza"

VOLTERRA — "Ho aderito con entusiasmo a questa iniziativa. Ripartire dalla scuola con l'Educazione Civica è indispensabile, assieme al necessario contributo che la famiglia deve dare, per i valori e per l'educazione alla cittadinanza". Così il sindaco di Volterra Marco Buselli ha annunciato l’adesione della città etrusca all’ introduzione di un’ora autonoma di educazione alla cittadinanza nei curricula scolastici di ogni ordine e grado secondo quanto previsto dalla proposta di legge di iniziativa popolare promossa dal Comune di Firenze, presentata in occasione del Consiglio Nazionale del 16 maggio scorso e fatta propria da Anci. 

"Come Comune abbiamo giocato d'anticipo – ha spiegato il primo cittadino di Volterra - con le lezioni di Educazione Civica a Palazzo, tenute dal professor Renato Bacci lo scorso anno, che hanno avuto un buon successo di pubblico. E' stata anche un'ottima occasione di partecipazione, da parte dei cittadini, su temi di stretta attualità. Puntiamo sull'educazione civica per una crescita di consapevolezza nella comunità".

Tra gli obiettivi della proposta: lo studio della Costituzione, elementi di educazione civica, lo studio delle istituzioni dello Stato italiano e dell'Unione Europea, diritti umani, educazione digitale, educazione ambientale, elementi fondamentali di diritto e di diritto del lavoro, educazione alla legalità, oltre ai fondamentali principi e valori della società democratica, come i diritti e i doveri, la libertà e i suoi limiti, il senso civico, la giustizia.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it