Indietro

Un patto per migliorare la sicurezza urbana

Siglato stamane in prefettura con i sindaci di Pontedera, San Giuliano Terme, Montescudaio, Santa Maria a Monte, Vicopisano e Riparbella

PISA — Questa mattina il prefetto di Pisa, Angela Pagliuca, alla presenza dei vertici provinciali delle forze dell’ordine, ha sottoscritto con i sindaci dei comuni di Pontedera, San Giuliano Terme, Montescudaio, Santa Maria a Monte, Vicopisano e Riparbella i "Patti per l'attuazione della sicurezza urbana e l’installazione dei sistemi di videosorveglianza".

Gli accordi consentiranno alle amministrazioni locali di avvalersi di specifiche risorse finanziarie statali, previste dalla legge 48/2017, con le quali realizzare sistemi di videosorveglianza: sono stati stanziati, a livello nazionale, ben 37 milioni di euro per il triennio 2017/2019.

In tal modo si intendono rafforzare gli strumenti di coordinamento tra istituzioni statali ed enti locali in materia di politiche pubbliche per la promozione della sicurezza integrata ed il benessere della comunità territoriale, anche in attuazione dell’art. 118, terzo comma, della Costituzione.

La videosorveglianza sarà utilizzata nelle zone di maggiore rischio per disincentivare fenomeni di degrado, vandalismo, spaccio e per monitorare meglio le aree frequentate quotidianamente dalle fasce della popolazione più esposte a rischi. Ogni Patto prevede l’istituzione di una cabina di regia con il compito di monitorarne lo stato di attuazione.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it