Indietro

La geotermia porta soldi per le strade

Firmato l'accordo tra Comuni, Regione e Cosvig. Circa 32 milioni da destinare al risanamento degli asfalti e dei fondi stradali

POMARANCE — Soldi, tanti, per le strade dissestate delle zone geotermiche. Si parla di circa 32 milioni di euro ricavati dalla geotermia e che saranno a disposizione per il risanamento delle strade.

L'accordo è stato siglato a Firenze tra i Comuni geotermici, la Regione e il Cosvig. Nel dettaglio si parla di circa 7 milioni di euro per la Sr 439 e di altri soldi per la Sp 17 e per la Sp 17 nel territorio pomarancino.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it