Indietro

Pd, nessuna dimissione e rinvio della discussione

Conferenza programmatica e congresso in autunno. L'esito del voto pisano, al momento, non porta mutamenti ai vertici locali del Pd

PISA — Nessuna dimissione e nessuna resa dei conti. Il Pd pisano ieri sera ha riunito la propria direzione provinciale. 

Ma, chi si aspettava gesti di responsabilità, forte autocritica o un dibattito acceso tra le componenti del partito che mettesse in luce le difficoltà del momento, è rimasto deluso.

Nonostante la sconfitta elettorale di Pisa, il gruppo dirigente resta infatti in sella, con il segretario provinciale Massimiliano Sonetti che non ha ascoltato le voci critiche di chi ( il sindaco di Peccioli Renzo Macelloni su tutti, vedi articoli correlati ) ne chiedeva le dimissioni.

Tutto congelato almeno fino all'autunno, quando si terrà la conferenza programmatica e, a seguire, il congresso. 

La direzione provinciale di ieri sera non ha neppure approvato documenti sull'analisi del voto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it